Attività di divulgazione del progetto Calmarsi presso il centro visite Mulino Maria Stella

Svolte attività per la divulgazione del progetto Calmarsi presso il centro visite della Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco, in collaborazione con il personale del WWF. Approfittando delle favorevoli condizioni climatiche del periodo autunnale, sono state trapiantate una decina di giovani piante di Calendula maritima nell’area antistante il Mulino Maria Stella ed è stato installato un pannello divulgativo con la descrizione del progetto.  L’intervento permetterà di sensibilizzare i numerosi visitatori della Riserva Naturale sui temi del progetto e di far conoscere dal vivo la Calendula maritima, le cui popolazioni sono distanti dal centro visite e difficilmente individuabili in natura senza idonea guida.

Escavazione delle buche d’impianto presso il centro visite della Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco

 

Il piccolo nucleo d’impianto delle giovani plantule di Calendula maritima realizzato presso il centro visite della Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco

 

 

 

Installazione del pannello informativo di progetto nei pressi del nucleo d’impianto di Calendula maritima presso il centro visite della Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco

 

 

 

 

Pianta reintrodotta a febbraio 2020 in frutto nel sito di Colombaia

Nucleo di rafforzamento completamente distrutto dall’attività dei conigli nel sito di Isola Lunga

Giovane pianta di Calendula maritima danneggiata dai conigli nel sito di Isola Lunga

 

 773 total views,  11 views today