A4 Emanazione di Decreto Presidenziale di tutela

La protezione legale della specie ha un’importanza basilare per la conservazione in situ a lungo termine per cui è necessario intraprendere tutte le azioni che possano portare a garantire il livello più opportuno di tutela. Al fine, pertanto, di evitare il depauperamento della specie target e il degrado del suo habitat naturale il DRA procederà alla redazione di un documento normativo per l’emanazione di un Decreto del Presidente della Regione ai sensi dell’art.11 della legge regionale n. 16/96 e s.m.i., nel quale saranno disposti il divieto di raccolta della specie target e sarà individuata, tramite supporto cartografico, l’area su cui lo stesso opererà. La legge citata affida al Corpo Forestale i compiti di vigilanza e di comminazione delle sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente. Per la notevole influenza che l’emanazione dell’atto di legge avrà sulla protezione della specie, questa azione va considerata una concrete conservation action.

56 Visite totali, 1 visite odierne