Secondo incontro per il protocollo d’intesa sulla salvaguardia e protezione della Calendula maritima

Mercoledì 20 ottobre 2021 è stato fatto un altro importante passo verso la stesura condivisa e partecipata del protocollo d’intesa sulla salvaguardia e protezione della Calendula maritima Guss.

Alla presenza dei rappresentanti dei Comuni di Marsala e Trapani, FLAG Trapanese, WWF – Riserva Naturale Orientata Saline di Trapani e Paceco, DRA e CNR-IBBR si è svolto il secondo dei quattro incontri previsti nell’ambito delle azioni E5, E6 ed E10.

 

Il momento di confronto ha permesso di identificare le azioni già avviate o realizzate da parte dei singoli stakeholders e di gettare le basi per la prima bozza del protocollo, che prende le mosse dagli obiettivi della strategia dell’UE sulla biodiversità per il 2030 e che ha lo scopo di impegnare le Amministrazioni e organizzazioni presenti e la comunità civile nella tutela della specie target.

 

Il prossimo e penultimo incontro si svolgerà, sempre su piattaforma Zoom, mercoledì 27 ottobre 2021.

 857 total views,  11 views today